martedì 9 settembre 2014

Handmade | Come colorare i vasi di vetro


Qualche giorno fa girovagando nella blogosfera mi sono imbattuta nell'immagine qui sotto riportata e nella mia mente ha subito iniziato a vorticare il desiderio di avere un vaso verdementa. 



Poi riflettendo mi sono ricordata di aver visto qualche tempo fa un tutorial, non mi ricordo bene dove, in cui una ragazza spiegava  una tecnica semplice e veloce su come colorare un vaso di vetro trasparente.

NOTA: Per questa tecnica non serve avere particolari doti artistiche o una spiccata propensione per il fai da te, ma semplicemente un pò di tempo libero, un vaso o una bottiglia di vetro e del colore acrilico. 

Io ho utilizzato il vasetto  Snarting di ikea (costo 0.50€), che avevo comprato qualche tempo fa, e  l'ho arricchito con un fiore viola sempre della stessa linea ( costo 0.50€).

PROCEDIMENTO:
1- Preparare sul tavolo da lavoro tutto l'occorrente: vasetto in vetro, carta stagnola e colore acrilico. 2- Inserire il colore all'interno della bottiglia, io l'ho travasato perché avevo una mini-size di colore, ma se si utilizza il barattolo grosso si può utilizzate una siringa per facilitare il compito. 



3- Con il pezzo di carta stagnola si crea un tappo per non far uscire il colore e si agita bene il vasetto fintanto che non è ben colorato, poi si lascia a testa in giù per 2/4  ore e si ripete tutto il punto 2 e 3. 4- Si tiene tutta la notte a testa in giù per far uscire il colore in eccesso.

Ed ecco a voi il mio vasetto!

Spero che questo brevissimo e semplicissimo  tutorial vi sia piaciuto. Io conto di provarne a farne degli altri, magari di colori e forme diversi. E voi cosa ne pensate? Avete già utilizzato questa tecnica?

Linky Party C'e' Crisi
XOXO,

12 commenti:

  1. Tecnica mai utilizzata.. in realtà non avevo mai pensato di colorare il dentro di un vaso! Sembra anche semplice come realizzazione. E' proprio bello il tuo vaso. Grazie mille ci proverò sicuramente! Buona giornata. Giorgia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è davvero semplicissima, e poi non vedendosi le pennellate sembra che il vaso sia stato comprato già così colorato.
      Erica

      Elimina
  2. Tecnica molto semplice ma di grande effetto! Brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, sono contenta che ti sia piaciuta!
      Erica

      Elimina
  3. Ma a che bello il tuo blog felice di averti incontrata!
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, Grazie per essere passata !!
      Erica

      Elimina
  4. Bellissimo il vaso, piccolo ma delicato con quel color lattementa!!! Una curiosità, se volessi usare dei fiori veri potrei metterci dell'acqua o avendolo colorato all'interno si rovinerebbe il colore???
    Grazie mille!

    Maira

    Ah, dimenticavo, il tuo blog è fantastico, ti seguo con piacere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maira :)!
      io per sicurezza non utilizzerei questo metodo per colorare un vaso dove mettere dei fiori freschi, anche perché dopo vanno ben puliti e a lungo andare il colore potrebbe sbiadirsi.

      A presto, Erica

      Elimina
  5. Ciao! Hai fatto un ottimo lavoro con il vasetto! E il risultato è ottimo. Ancora non ci ho provato.....ma devo rimediare!!!!!! Ora vado a curiosare nel tuo blog, che ho trovato grazie al linky di Alex! :)

    RispondiElimina
  6. Bellissimo!
    Mi piace molto anche il colore.
    Non ci ho mai provato ma me ne hai fatto venire voglia
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Norma, grazie :)!
      ps: io adoro il color lattementa tra i colori pastello è uno dei miei preferiti!
      Erica

      Elimina